Annuncio su Facebook

Il potere degli annunci di retargeting di Facebook per le piccole imprese

Gli annunci di retargeting su Facebook sono diventati un modo popolare per i marchi di raggiungere i clienti che sono già stati presentati alla loro azienda.

Il potere del retargeting di Facebook è stato riconosciuto da molti marchi come un ottimo modo per aumentare le conversioni e, in ultima analisi, mantenere il vostro marchio in prima linea nella mente dei vostri clienti.

Inoltre, Facebook possiede anche Instagram e un Audience Network. Ciò significa che le aziende possono estendere le loro campagne oltre le mura di Facebook e in altre app, rendendo possibile la condivisione dei contenuti su più piattaforme contemporaneamente.

Cosa sono gli annunci di retargeting di Facebook?

Annuncio di retargeting su Facebook

Probabilmente la maggior parte di voi si è imbattuta in un annuncio di retargeting su Facebook, o forse ne è stata influenzata.

Per esempio, vi è mai capitato di navigare su un sito web e di essere esposti successivamente a un annuncio che vi ha convinto a tornare sul sito e ad acquistare qualcosa? Ebbene, indovinate un po': l'annuncio di retargeting ha funzionato! (Vedi l'esempio di annuncio sopra)

I marchi utilizzano gli annunci di retargeting per raggiungere i clienti che hanno visitato il loro sito web ma non hanno convertito. La usano come un'opportunità per riportare i clienti sul loro sito web e farli seguire da un'azione, che sia l'acquisto di qualcosa, la richiesta di informazioni, la prenotazione, ecc.

Come posso identificare le persone che voglio ritargettizzare?

Pixel di Facebook

Ci sono 5 fonti di dati che potete utilizzare su Facebook e che possono aiutarvi a identificare le persone che desiderate ritargettizzare.

1. Azioni in rete: Identificate le persone che si impegnano con la vostra attività/contenuto sui social media e fate remarketing su di loro. Sono follower? Guardano i vostri video? Apprezzano i vostri posti?

2. Facebook pixel - È possibile installare questo strumento sul proprio sito web, che consente di tenere traccia di tutti i visitatori e di collegarli a un profilo Facebook. In questo modo, se qualcuno sta navigando sul vostro sito web e poi se ne va, potete ritargettizzare questa persona e cercare di farla tornare sul vostro sito web per acquistare qualcosa.

Se non avete ancora impostato un pixel di Facebook sul vostro sito web, potete farlo tramite Events Manager su Facebook. Si noti che il pubblico di Facebook può richiedere un certo tempo per essere creato. Maggiore è il traffico verso il vostro sito web, più velocemente potrete iniziare a creare annunci di retargeting utilizzando Facebook Ads Manager.

LEGGI  Come far crescere una piccola impresa su Instagram

3. SDK di Facebook - Questa funzione viene utilizzata solo nelle app per dispositivi mobili. Quindi, se avete una vostra app, potete integrarla con Facebook. In questo modo, potete raccogliere informazioni sugli utenti e monitorare gli eventi in-app. Scoprite chi passa più tempo sulla vostra app o chi fa acquisti attraverso l'app.

4. Elenchi di clienti - Mettete insieme un elenco di tutti i vostri clienti con i relativi dettagli. Raccogliendo queste informazioni, è possibile iniziare a costruire una demografia dei clienti. Da qui si può iniziare a costruire un annuncio di retargeting che si rivolga al pubblico appropriato.

5. Eventi offline È qui che potete misurare quanto i vostri annunci su Facebook portino ad azioni fisiche, ad esempio un acquisto in uno dei vostri negozi, un ordine telefonico o una prenotazione. Gli eventi offline hanno lo scopo di aiutarvi a capire l'efficacia delle vostre campagne pubblicitarie. Potete confrontare le conversioni offline, come gli acquisti nel vostro negozio, gli ordini telefonici o le prenotazioni con l'elenco delle persone che hanno visto il vostro annuncio e hanno cliccato su di esso.

Quali sono i vantaggi degli annunci di retarketing su Facebook per le piccole imprese?

  • È l'unico tipo di marketing che vi permette di raggiungere una persona grazie alla possibilità di collegarsi in rete tra più dispositivi. 
  • Vi aiuta a costruire un rapporto di qualità con i vostri clienti.
  • È conveniente.
  • Aumenta le ricerche del marchio di 1046%
  • È possibile creare annunci personalizzati per clienti specifici. Ecco alcuni esempi:

- Clienti che hanno abbandonato il carrello.

Clienti che sono stati sul vostro sito web negli ultimi 10 giorni.

Clienti che hanno acquistato qualcosa negli ultimi 30 giorni.

- Clienti che hanno mostrato interesse per un prodotto o un servizio specifico sul vostro sito web.

Sappiamo che la pianificazione e l'impostazione degli annunci di retargeting possono essere difficili e richiedere molto tempo, per questo siamo qui per aiutarvi. Dall'impostazione di un pixel di Facebook sul vostro sito web alla pianificazione della vostra prossima inserzione, siamo a vostra disposizione.

Se siete interessati a sapere come possiamo aiutarvi, non esitate a contattarci inviaci un messaggio e ci metteremo in contatto con voi.