freshpies-logo-f freshpies-logo-r freshpies-logo-e freshpies-logo-s freshpies-logo-h freshpies-logo-p freshpies-logo-i freshpies-logo-ee freshpies-logo-ss
Tutti gli argomenti
Stampa

Cosa significa Commissione pagata su Tiktok

Le commissioni pagate su TikTok si riferiscono al compenso che i creatori ricevono per promuovere o sostenere prodotti o servizi sulla piattaforma. Questa forma di influencer marketing o creator marketing è diventata sempre più popolare. Perché? I brand vogliono sfruttare il pubblico ampio e impegnato di TikTok per raggiungere nuovi potenziali clienti.

Commissione pagata su Tiktok, Commissione uccisa su TikTok

Quando un creatore riceve una commissione per la promozione di un prodotto o di un servizio, in genere riceve una percentuale delle vendite generate attraverso il proprio link affiliato o codice promozionale. Questo incentiva i creatori a creare contenuti coinvolgenti e autentici che favoriscano le conversioni per il marchio. Speriamo che lo stiano già facendo!

Le commissioni pagate su TikTok variano a seconda dell'accordo tra marchio e creatore. Alcuni creatori possono ricevere un compenso forfettario per la loro promozione, altri possono guadagnare una percentuale sulle vendite che generano. In alcuni casi, i creatori possono anche ricevere prodotti gratuiti o altri vantaggi oltre al denaro. (I creatori più piccoli possono anche accettare pagamenti solo in beni).

I creatori dovrebbero rivelare quando ricevono una commissione per promuovere un prodotto o un servizio su TikTok. La trasparenza è fondamentale per mantenere la fiducia del pubblico, ma vediamo ancora account più grandi che si prendono delle libertà artistiche, diciamo così!

Negli Stati Uniti, la Federal Trade Commission (FTC) richiede agli influencer di rivelare chiaramente qualsiasi partnership a pagamento. Ciò garantisce che i consumatori siano consapevoli della natura commerciale dei contenuti che stanno visualizzando. L'equivalente britannico è il Autorità per la concorrenza e i mercati. La CMA richiede che le piattaforme si assicurino che i loro utenti sappiano che gli annunci nascosti non sono consentiti e che le aziende si assicurino che i loro creatori etichettino i loro contenuti come annunci. Tutti i contenuti promozionali pubblicati sui social media devono essere chiaramente etichettati come annunci... Anche se la vostra azienda non controlla i contenuti o non chiede nulla in cambio ai creatori di contenuti: tutti gli annunci devono essere etichettati come annunci".

Quando si legge la dicitura "commissione pagata su TikTok", si capisce che il creatore e il marchio rispettano le regole. E questo ci piace molto.

Centro per le preferenze sulla privacy